p1

Anna Maria Mandalari

Anna Maria Mandalari si laurea presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria nel 2013. Attualmente lavora come ricercatrice associata presso la Dyson School of Design Engineering dell’Imperial College di Londra. Ha conseguito il dottorato di ricerca nel quadro del progetto METRICS, facente parte dell’ azione Marie Skłodowska-Curie, destinata a ricercatori d’eccellenza, affiliata all’Università Carlos III di Madrid. Ha una vasta esperienza nell’area delle misurazioni Internet e della privacy per i dispositivi Internet of Things (IoT). Presso l’Imperial College, ha collaborato con i partner dei progetti DATABOX e DADA per studiare le implicazioni sulla privacy e l’esposizione delle informazioni sensibili dei dispositivi IoT. Ha lavorato in diverse istituzioni e aziende internazionali, come Simula Research Laboratory, in Norvegia e Telefonica Research in Spagna. La maggior parte delle sue esperienze di ricerca hanno anche contribuito in modo significativo a diversi progetti di ricerca finanziati dall’UE e hanno avuto un forte impatto mediatico, la stessa ha infatti partecipato a documentari televisivi come BBC Click (per BBC World News) , ma anche Presa diretta (puntata Tutti Spiati) mandato in onda su RAI3 o ItaliaSi! Su RAI1, come invitata esperta sul tema della privacy.
La sua ricerca nell’ambito della privacy e sicurezza dei dispositivi IoT è stata pubblicata su riviste e conferenze scientifiche internazionali d’eccellenza oltre che su giornali internazionali come il Financial Times, The New York Times, The Independent etc.

Tech

Ricercatore Associato
Ph.D in Ingegneria Telematica

Nel 2020 Imperial ha deciso di finanziare il progetto di start-up di Anna Maria Mandalari tramite l’IAA (Imperial Acceleration Award), iniziativa interna che finanzia idee di ricerca brillanti che potenzialmente possono essere trasformate in un prodotto commerciale. È così che nasce IoTrimmer, un dispositivo in grado di riconoscere e bloccare il traffico non essenziale dei dispositivi IoT e quindi intensificare la sicurezza e proteggere la privacy dell’utente.
Anna Maria Mandalari è anche impegnata nel promuovere l’interesse delle giovani donne verso le materie STEM. È infatti membro attivo di N2Women, organizzazione che incoraggia la diversità e mira a promuovere le connessioni tra le donne nel campo informatico e del networking.

Classificato al 9° posto al mondo secondo il QS World University Rankings 2020, Imperial College London è un'istituzione unica nel Regno Unito, focalizzata esclusivamente su scienza, ingegneria, medicina e business. Imperial offre un'istruzione guidata dalla ricerca, che espone a sfide del mondo reale, insegnamento di eccellenza e opportunità di lavorare con team multiculturali e multinazionali.






Cerca per categorie