p1

Tiziana Prezio

Archeologa professionista specializzata in preistoria e protostoria. Dal 1998 ho maturato esperienze di scavi archeologici, archeologia preventiva catalogazione e disegno dei reperti, gestione di archivi digitali e fotografici, allestimento di vetrine museali, organizzazione di eventi, didattica museale.

Archeologia, didattica museale

– Laurea in Conservazione dei beni culturali (vecchio ordinamento) presso l?università degli studi di Udine
– Specializzazione in preistoria e protostoria presso la Scuola Archeologica dell'Università di Catania
– Iscritta nell'elenco degli operatori abilitati alla redazione del documento di valutazione archeologica nel progetto preliminare di opera pubblica
– Iscritta nell 誕lbo CTU e Periti del Tribunale di Paola (lista Archeologi)
– Iscritta nell'Elenco nazionale dei professionisti dei beni culturali come archeologo di prima fascia
– Master di secondo livello in mediazione culturale nei Musei: aspetti didattici,
sperimentali, valutativi presso l'Università degli studi ri Roma Tre
– Master in archeologia giudiziaria e crimini contro il patrimonio culturale presso il centro per gli studi criminologici giuridici e sociologici di Viterbo

– Regione Calabria
– Provincia di Cosenza
– Comuni di Altomonte, Cervicati, Roggiano Gravina, Melissa, Cassano all'Ionio
– Curia vescovile di San Marco Argentano-Scalea
– Calabria Verde
– Commissario ad acta dissesto idrogeologico Regione Calabria

Ho maturato importanti esperienze di sorveglianza archeologica, realizzazione di saggi archeologici e stesura di Viarc, svolgendo incarichi anche molto lunghi e impegnativi per conto della Regione Calabria, della Provincia di Cosenza, di vari Comuni della Provincia di Cosenza e di Crotone e di numerose aziende private, anche di levatura nazionale e internazionale.
Nel 2014 ho partecipato, in rappresentanza dell'Università di Catania, alla m issione archeologica Kom al Ahmer Kom Wasit, in Egitto, dove ho ricoperto per alcuni mesi il ruolo di archeologa supervisor di area.
Ho avuto modo di lavorare per circa un anno presso la ENSIBB di Lione, dove mi sono occupata di archeologia in rete, biblioteconomia, bibliologia e digitalizzazione del materiale librario.

– Bonatti Spa
– Open Fiber
– SEI
– Lotti
– Hydrowatt






Cerca per categorie